Circolo della Cultura e delle Arti

Il Circolo della Cultura e delle Arti di Trieste, fondato nel 1946 per volontà dello scrittore Giani Stuparich, segue con attenzione le trasformazioni sociali e culturali della città nel contesto regionale ed europeo, aggiornando di anno in anno il proprio programma di divulgazione.
In tre quarti di secolo di attività ha realizzato oltre seimila manifestazioni: conferenze, convegni, pubblicazioni, concerti, mostre, dibattiti, tavole rotonde, ospitando centinaia di personalità tra le più importanti della cultura.

Virgolette sx

Il Circolo - per tradizione consolidata - opera non limitatamente ai propri Soci, ma a vantaggio di tutta la collettività.
Le sue manifestazioni sono assolutamente gratuite ed aperte a tutti.

Virgolette dx

"Maestri triestini":
video ritratti

video Stuparich

Giani Stuparich

video Gambini

Quarantotti Gambini

video Rogers

Ernesto Nathan Rogers

Partenariato CCA con
Il Rossetti - Teatro Stabile
del Friuli Venezia Giulia

programma trimestrale

Archivio Storico btn

Archivio Storico btn

1946 – 17 febbraio – 2024

78° ANNIVERSARIO DALLA FONDAZIONE DEL CCA


Consueta pausa estiva

Come di consueto, la segreteria del CCA resterà chiusa nei mesi di luglio e agosto.

I soci possono sempre contattare il Circolo via mail, all'indirizzo: info@circoloculturaeartits.org. La posta in arrivo verrà monitorata settimanalmente.

Le attività organizzative per gli eventi dell'autunno 2024 riprenderanno dal 2 settembre.

A tutti, l'augurio di una felice estate.

Martedì 14 novembre 2023, ore 17.00

Biblioteca Statale “Stelio Crise”, L.go Papa Giovanni XXIII n. 6

Conferenza del prof. Piero Paolo Battaglini

A cura del prof. Maurizio De Vanna, direttore della Sezione di Medicina del CCA

Abstract

La musica è un’arte che si esprime mediante i suoni; arte astratta per eccellenza, che non conosce limiti di contenuto, che si rivolge prima allo spirito e poi all’intelletto. Dopo la stazione eretta, l’uso della mano e la fonazione, la musica, insieme alla cucina e alla religione, è una delle peculiarità dell’essere umano, che lo distingue radicalmente da tutti gli altri esseri viventi. Da tempo è noto come l'ascolto e l'esecuzione di suoni e melodie possano agire sugli stati d'animo e sulle emozioni, in virtù delle loro proprietà rilassanti o stimolanti.

Oltre ai benefici effetti che tutti sperimentiamo sull’umore, il rilassamento e la buona disposizione, ha avuto molto credito la proposta che la musica faccia anche diventare più intelligenti. Non è sicuro che sia così, ma, effettivamente, la musica plasma il cervello. Alcune zone del cervello sono più grandi nei musicisti adulti che nei non musicisti. Ad esempio, la corteccia motoria primaria e il cervelletto, che sono coinvolti nella esecuzione dei movimenti e nella loro coordinazione. Anche la struttura che connette i due emisferi cerebrali, il corpo calloso, è più grande nei musicisti.

thumb 2023 11 14 Neurobiologia a

thumb 2023 11 14 Neurobiologia b

Inoltre, i musicisti ricorrono in modo più efficace degli altri ad una tecnica creativa chiamata pensiero divergente: usano contemporaneamente l'emisfero destro e sinistro più spesso rispetto all'uomo medio. Infatti, devono saper usare le mani in modo indipendente per suonare il proprio strumento e devono contemporaneamente leggere i simboli musicali (emisfero sinistro) e interpretarli (emisfero destro).

Audio completo della conferenza


Piero Paolo Battaglini - Nato a Firenze il 14 luglio del 1951, laureato in Medicina e Chirurgia, è sposato con Adelaide Pulvirenti e ha un figlio, Carlo. Dopo la laurea a Catania, ha iniziato la sua attività a Bologna, come assistente e poi ricercatore in Fisiologia umana. Nel 1988 si è trasferito a Trieste, come professore associato e poi ordinario, presso il Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università. È in pensione dal 2021.

È stato fondatore e responsabile del Centro Interdipartimentale per le Neuroscienze dell’Università B.R.A.I.N. (Basic Research And Integrative Neuroscienze), direttore della Scuola di Dottorato in Neuroscienze e Scienze Cognitive, direttore del Dipartimento di Fisiologia e Patologia, coordinatore dell’Organismo Preposto al Benessere Animale dell’Università di Trieste. Ha svolto numerosi insegnamenti, fra cui quelli di Fisiologia e Neuroscienze in vari corsi di laurea, fra cui Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Neuroscienze e Psicologia. È stato presidente del Corso di laurea triennale in Biotecnologie e del Corso di laurea magistrale in Biotecnologie mediche.

Ha ideato e condotto i Neuroscience cafè: incontri mensili in un antico caffè cittadino per dialogare con esperti nel campo; ha ideato e organizzato le Olimpiadi delle Neuroscienze: competizione nazionale per gli studenti delle scuole medie superiori; ha contribuito alla organizzazione della Settimana del Cervello (Brain Awarness Week), manifestazione annuale sulla conoscenza del cervello.

 


Rubriche e servizi

Si segnala, nella rubrica "Grandangolo" curata da Paolo Frandoli, la nuova galleria di immagini dedicata all’oasi faunistica dell’Isola della Cona, situata alle foci dell’Isonzo: vero e proprio tesoro naturalistico della nostra regione.

Lo spazio Letteratura presenta le opere dei vincitori premiati e segnalati nelle due edizioni del concorso internazionale “Giani Stuparich” riservato a giovani scrittori e videoamatori della macroregione Friuli V. Giulia – Austria – Slovenia – Croazia.

La sezione Cinematografia riporta una sintesi del libro di Francesco Cenetiempo “Fulgidi quegli anni!”, dedicato alle attività in campo cinematografico sviluppate della Sezione Spettacolo del CCA nei primi anni del dopoguerra (1947-1956).

Audio-video archivio

Le pagine Appuntamenti offrono la cronologia completa degli eventi realizzati dal Circolo a partire dall'anno 2017. Cliccando sul titolo di ciascuna manifestazione si accede alla relativa sintesi descrittiva, alle note biografiche sui relatori e ai contenuti multimediali disponibili.

Dal 2018 diverse conferenze sono state audio-registrate. Nel biennio 2020-21 numerosi incontri si sono tenuti in videoconferenza su piattaforme dedicate, consentendone la videoregistrazione. In altri casi i relatori hanno messo a disposizione le slide utilizzate a supporto della propria illustrazione.
L’individuazione e l’accesso a tali contenuti è facilitato dai pulsanti AUDIO, VIDEO, SLIDE presenti nell’indice cronologico e linkati direttamente ai record, come nel caso delle recenti conferenze scientifiche "Lady Sapiens", "Sintassi del / nel Tempo", “Origine evoluzione e conseguenze del pensiero unico”.

images/loghi/Logo-FVG.jpg#joomlaImage://local-images/loghi/Logo-FVG.jpg?width=400&height=105

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
images/loghi/Logo-Fondazione-Casali.jpg#joomlaImage://local-images/loghi/Logo-Fondazione-Casali.jpg?width=400&height=105

Fondazione Casali

Fondazione Casali
images/loghi/Logo-Fondazione-CRT-colore.jpg#joomlaImage://local-images/loghi/Logo-Fondazione-CRT-colore.jpg?width=400&height=105

Fondazione CRTrieste

Fondazione CRTrieste
images/sezioni/Sezione-Tutte.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Tutte.jpg?width=450&height=300

Prossimi Appuntamenti

images/sezioni/Sezione-Arti_Visive.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Arti_Visive.jpg?width=450&height=300

Sezione Arti Visive

images/sezioni/Sezione-Cinematografia.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Cinematografia.jpg?width=450&height=300

Sezione Cinematografia

images/sezioni/Sezione-Economia.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Economia.jpg?width=450&height=300

Sezione Economia

images/sezioni/Sezione-Musica.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Musica.jpg?width=450&height=300

Sezione Musica

images/sezioni/Sezione-Lettere.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Lettere.jpg?width=450&height=300

Sezione Letteratura

images/sezioni/Sezione-Medicina.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Medicina.jpg?width=450&height=300

Sezione Medicina

images/sezioni/Sezione-Musicologia.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Musicologia.jpg?width=450&height=300

Sezione Musicologia

images/sezioni/Sezione-Scienze.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Scienze.jpg?width=450&height=300

Sezione Scienze matematiche e naturali

images/sezioni/Sezione-Integrazione.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Integrazione.jpg?width=450&height=300

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

images/sezioni/Sezione-Scienze_Morali.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Scienze_Morali.jpg?width=450&height=300

Sezione Scienze Morali

images/sezioni/Sezione-Spettacolo.jpg#joomlaImage://local-images/sezioni/Sezione-Spettacolo.jpg?width=450&height=300

Sezione Spettacolo

sede via Besenghi

via Besenghi, 16 • 34143 Trieste
presso Seminario Vescovile

tel/fax 040 3404100
info@circoloculturaeartits.org

Iscrizione al Circolo

C.F. 80022560322

Segreteria

ORARIO PER IL PUBBLICO

dal lunedì al giovedì
dalle 9:00 alle 11:30

sede via Besenghi

Dove siamo

images/mappa_350x350.jpg#joomlaImage://local-images/mappa_350x350.jpg?width=350&height=350