IMPRESSIONI ‘PSICHIATRICHE’ SULL’ESPERIENZA DEL CAMMINO DI SANTIAGO

Martedì 26 novembre 2019 - ore 17.00

Sala conferenze della Biblioteca Statale “S. Crise”, L.go Papa Giovanni XXIII n.6

Incontro con il dott. Corrado Barbagallo

A cura del prof. Maurizio De Vanna

 

Reduce dalla recente percorrenza del percorso del Cammino di Santiago di Compostela, il relatore affronta il tema delle motivazioni, delle difficoltà e dei benefici dell'esperienza.

Dal punto di vista della propria esperienza di psichiatra e psicoterapeuta, il relatore approfondisce alcuni 'temi', individuati attraverso la sperimentazione diretta e personale del Cammino, anche alla luce di alcune interessanti ricerche scientifiche che ne evidenziano i positivi effetti terapeutici.

Questi gli argomenti affrontati:

- Essere o avere

- L'alimentazione durante il percorso

- La paura di viaggiare

- La socializzazione

- La competitività

Da ultimo, viene discusso il tema delle ragioni del Cammino, ovvero delle motivazioni che sono alla base della decisione delle tante persone che intraprendono l’esperienza Compostelliana, certamente religiose, ma anche di altro tipo.

Attraverso alcune proprie annotazioni e considerazioni su tali argomenti, l'esperienza del percorso di Santiago viene ricondotta a quella di una metafora dell'esistenza umana e delle problematiche e contraddizioni della vita moderna, fornendo lo spunto finale per eventuali riflessioni sugli argomenti trattati da parte dell'audience.

 

Dott. Corrado Barbagallo – Ho conseguito il diploma di maturità classica presso il liceo internazionale SHAPE, a Casteau (Belgio). Sono laureato i Medicina e chirurgia e ho conseguito le specializzazioni in Psichiatria (Università di Trieste) ed in Psichiatria forense (Università di Modena e Reggio Emilia).

Ho prestato servizio di leva come ufficiale medico del Corpo Sanitario Aereonautico presso la Scuola di volo avanzato aviogetti dell’Aereonautica Militare.

Ho maturato una lunga esperienza professionale nel Servizio Sanitario Nazionale, presso il quale ho ricoperto i ruoli di psichiatra responsabile di Centri di salute mentale del Friuli Venezia Giulia e, da ultimo, di medico dirigente presso la Clinica Universitaria dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine.

Ho ricoperto incarichi di insegnamento professionale presso l’Azienda ospedaliera di Udine e di docenza universitaria presso la Scuola di specializzazione in Psichiatria dell’Università di Udine.

Nel corso della mia carriera istituzionale, ho accumulato una vasta esperienza nel campo della diagnosi e trattamento di pazienti affetti dai principali disturbi psichiatrici, impiegando sia la prescrizione di psicofarmaci, sia la psicoterapia.

Ho inoltre acquisito specifiche competenze nella riabilitazione psichiatrica, trattamento e diagnosi dei disturbi del comportamento alimentare, psichiatria di  consultazione/collegamento ospedaliera e psiconcologia.

Parallelamente all’attività clinica, ho svolto una formazione personale nel campo della psicoterapia individuale, familiare e di gruppo, con indirizzo psicodinamico e sistemico-relazionale. Più di recente, mi sono perfezionato presso l’Anna Freud Centre di Londra, dove ho appreso e approfondito la tecnica delle Mentalization Based Therapy e la sua applicazione nel trattamento dei disturbi della personalità borderline e antisociale.

Dal 1989, sono iscritto all’elenco degli psicoterapeuti dell’Ordine dei Medici di Udine.

Sono iscritto all’albo dei periti del Tribunale di Udine, presso il quale collaboro regolarmente come Perito e Consulente tecnico d’ufficio e delle Parti.

Sono autore di pubblicazioni su riviste italiane e internazionali sui temi della psichiatria forense, psiconcologia, riabilitazione psichiatrica, organizzazione dei servizi per l’assistenza psichiatrica e psicoterapia.

Attualmente, esercito la professione come libero-professionista, psichiatra e psicoterapeuta.

 

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Fondazione Casali

Fondazione CRTrieste

Sezione Arti Visive

Sezione Arti Visive

Sezione Lettere

Sezione Lettere

Sezione Medicina

Sezione Medicina

Sezione Scienze

Sezione Scienze

Sezione Scienze Morali

Sezione Scienze Morali

Sezione Spettacolo

Sezione Spettacolo

Sezione Musica

Sezione Musica

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

via San Nicolò, 7 • 34121 Trieste
tel/fax 040 366744
info@circoloculturaeartits.org

Segreteria

ORARIO DI APERTURA

LUN MAR MERC GIOV
dalle 15:30 alle 18:00

Iscrizione al Circolo

vai alla mappa

vai alla mappa