Martedì 18 dicembre 2018 - ore 17.00

Sala conferenze della Biblioteca Statale “S. Crise”, L.go Papa Giovanni XXIII n.6

Incontro con il prof. Luca Serianni

A cura del prof. Elvio Guagnini

 

Qual è la condizione della lingua italiana, tra crescente pressione dell'inglese e persistenza dei dialetti? La conferenza si propone di tracciare un profilo dell'italiano contemporaneo e di mostrare come l'impronta della sua storia e della sua antica vocazione letteraria in realtà persista tuttora, anche se in presenza di spinte evolutive di ogni genere, che rischiano di apparire ai parlanti, almeno a quelli sensibili alla propria identità linguistica, segni, invece, di una inarrestabile involuzione. Ma lo stato di salute di una lingua, nella fattispecie dell'italiano, dipende dall'attaccamento  che i parlanti le dimostrano. Alla vitalità dell'italiano parlato, ormai realtà per la grande maggioranza degli abitanti (in diversi casi accanto alle varietà locali), non corrisponde un'adeguata tenuta della lingua scritta. Non certo nell'uso degli scriventi più sorvegliati (in primo luogo i giornalisti, che sono professionisti della scrittura), ma nell'uso degli adolescenti. Investire nella scuola, o farlo con sempre maggiore impegno, è l'unico modo, insieme concreto e proiettato nel futuro, per garantire una buona tenuta della nostra lingua.

 Prof. Luca Serianni -  Luca Serianni ha insegnato per molti anni Storia della lingua italiana all'Università La Sapienza di Roma.  Socio nazionale dell'Accademia dei Lincei e dell'Accademia della Crusca e vice-presidente della Società Dante Alighieri,  dirige due riviste di Linguistica italiana. Si è occupato di vari temi, dal Medioevo all'età contemporanea; è autore di una grande Grammatica italiana, pubblicata con la UTET nel 1988 e poi ristampata più volte come "garzantina" e di vari saggi sulla lingua letteraria (La lingua poetica italiana, Carocci, 2009) e non letteraria (il linguaggio della medicina: Un treno di sintomi, Garzanti, 2002). Da qualche anno si è occupato a più riprese di didattica dell'italiano (Leggere, scrivere, argomentare, Laterza,, 2013). L'ultimo volume pubblicato è una raccolta di saggi: Per l'italiano di ieri e di oggi (Il Mulino, 2017).

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Fondazione Casali

Fondazione CRTrieste

Società dei Concerti

Sezione Arti Visive

Sezione Arti Visive

Sezione Lettere

Sezione Lettere

Sezione Medicina

Sezione Medicina

Sezione Scienze

Sezione Scienze

Sezione Scienze Morali

Sezione Scienze Morali

Sezione Spettacolo

Sezione Spettacolo

Sezione Musica

Sezione Musica

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

via San Nicolò, 7 • 34121 Trieste
tel/fax 040 366744
info@circoloculturaeartits.org

Segreteria

ORARIO DI APERTURA

LUN MAR MERC GIOV
dalle 15:30 alle 18:00

Iscrizione al Circolo

vai alla mappa

vai alla mappa