Circolo della Cultura e delle Arti

Il Circolo della Cultura e delle Arti di Trieste, fondato nel 1946 per volontà dello scrittore Giani Stuparich,
segue con attenzione le trasformazioni sociali e culturali della città nel contesto regionale ed europeo,
aggiornando di anno in anno il proprio programma di divulgazione umanistica.
In tre quarti di secolo di attività ha realizzato oltre seimila manifestazioni:
conferenze, convegni, pubblicazioni, concerti, mostre, dibattiti, tavole rotonde,
ospitando centinaia di personalità tra le più importanti della cultura.

Sostieni la Cultura triestina! Dona al CCA il tuo 5 x mille

C.F. 80022560322

Il Circolo - per tradizione consolidata - opera non limitatamente ai propri Soci, ma a vantaggio di tutta la città e regione.
Le sue manifestazioni sono assolutamente gratuite ed aperte a tutti.

1946 – 17 febbraio – 2022

76° ANNIVERSARIO DALLA FONDAZIONE DEL CCA

IMPRESSIONI ‘PSICHIATRICHE’ SULL’ESPERIENZA DEL CAMMINO DI SANTIAGO

Martedì 26 novembre 2019 - ore 17.00

Sala conferenze della Biblioteca Statale “S. Crise”, L.go Papa Giovanni XXIII n.6

Incontro con il dott. Corrado Barbagallo

A cura del prof. Maurizio De Vanna

 

Reduce dalla recente percorrenza del percorso del Cammino di Santiago di Compostela, il relatore affronta il tema delle motivazioni, delle difficoltà e dei benefici dell'esperienza.

Dal punto di vista della propria esperienza di psichiatra e psicoterapeuta, il relatore approfondisce alcuni 'temi', individuati attraverso la sperimentazione diretta e personale del Cammino, anche alla luce di alcune interessanti ricerche scientifiche che ne evidenziano i positivi effetti terapeutici.

Questi gli argomenti affrontati:

- Essere o avere

- L'alimentazione durante il percorso

- La paura di viaggiare

- La socializzazione

- La competitività

Da ultimo, viene discusso il tema delle ragioni del Cammino, ovvero delle motivazioni che sono alla base della decisione delle tante persone che intraprendono l’esperienza Compostelliana, certamente religiose, ma anche di altro tipo.

Attraverso alcune proprie annotazioni e considerazioni su tali argomenti, l'esperienza del percorso di Santiago viene ricondotta a quella di una metafora dell'esistenza umana e delle problematiche e contraddizioni della vita moderna, fornendo lo spunto finale per eventuali riflessioni sugli argomenti trattati da parte dell'audience.

 

Dott. Corrado Barbagallo – Ho conseguito il diploma di maturità classica presso il liceo internazionale SHAPE, a Casteau (Belgio). Sono laureato i Medicina e chirurgia e ho conseguito le specializzazioni in Psichiatria (Università di Trieste) ed in Psichiatria forense (Università di Modena e Reggio Emilia).

Ho prestato servizio di leva come ufficiale medico del Corpo Sanitario Aereonautico presso la Scuola di volo avanzato aviogetti dell’Aereonautica Militare.

Ho maturato una lunga esperienza professionale nel Servizio Sanitario Nazionale, presso il quale ho ricoperto i ruoli di psichiatra responsabile di Centri di salute mentale del Friuli Venezia Giulia e, da ultimo, di medico dirigente presso la Clinica Universitaria dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine.

Ho ricoperto incarichi di insegnamento professionale presso l’Azienda ospedaliera di Udine e di docenza universitaria presso la Scuola di specializzazione in Psichiatria dell’Università di Udine.

Nel corso della mia carriera istituzionale, ho accumulato una vasta esperienza nel campo della diagnosi e trattamento di pazienti affetti dai principali disturbi psichiatrici, impiegando sia la prescrizione di psicofarmaci, sia la psicoterapia.

Ho inoltre acquisito specifiche competenze nella riabilitazione psichiatrica, trattamento e diagnosi dei disturbi del comportamento alimentare, psichiatria di  consultazione/collegamento ospedaliera e psiconcologia.

Parallelamente all’attività clinica, ho svolto una formazione personale nel campo della psicoterapia individuale, familiare e di gruppo, con indirizzo psicodinamico e sistemico-relazionale. Più di recente, mi sono perfezionato presso l’Anna Freud Centre di Londra, dove ho appreso e approfondito la tecnica delle Mentalization Based Therapy e la sua applicazione nel trattamento dei disturbi della personalità borderline e antisociale.

Dal 1989, sono iscritto all’elenco degli psicoterapeuti dell’Ordine dei Medici di Udine.

Sono iscritto all’albo dei periti del Tribunale di Udine, presso il quale collaboro regolarmente come Perito e Consulente tecnico d’ufficio e delle Parti.

Sono autore di pubblicazioni su riviste italiane e internazionali sui temi della psichiatria forense, psiconcologia, riabilitazione psichiatrica, organizzazione dei servizi per l’assistenza psichiatrica e psicoterapia.

Attualmente, esercito la professione come libero-professionista, psichiatra e psicoterapeuta.

 

 

La segreteria del Circolo riprenderà l'attività operativa dal 5 settembre, nel consueto orario dal lunedì al giovedì, ore 9.00 - 11.30. La corrispondenza e-mail in arrivo nei mesi di luglio e agosto sarà monitorata settimanalmente, per dare riscontro a eventuali questioni urgenti.

Ai Soci e a tutti gli Amici del Circolo, auguriamo un'estate serena.


Rubriche e servizi

Si segnala, nella rubrica "Grandangolo" curata da Paolo Frandoli, la nuova galleria di immagini dedicata all’oasi faunistica dell’Isola della Cona, situata alle foci dell’Isonzo: vero e proprio tesoro naturalistico della nostra regione.

Lo spazio Letteratura presenta le opere dei vincitori premiati e segnalati nella prima edizione del concorso internazionale “Giani Stuparich” riservato a giovani scrittori e videoamatori della macroregione Friuli V. Giulia – Austria – Slovenia – Croazia.

La sezione Cinematografia riporta una sintesi del libro di Francesco Cenetiempo “Fulgidi quegli anni!”, dedicato alle attività in campo cinematografico sviluppate della Sezione Spettacolo del CCA nei primi anni del dopoguerra (1947-1956).

Audio-video archivio

Le pagine Appuntamenti offrono la cronologia completa degli eventi realizzati dal Circolo a partire dall'anno 2017. Cliccando sul titolo di ciascuna manifestazione si accede alla relativa sintesi descrittiva, alle note biografiche sui relatori e ad eventuali contenuti multimediali correlati.

Dal 2018, diverse conferenze sono state audio-registrate. Dal 2020, numerosi incontri sono stati tenuti in video-conferenza, attraverso piattaforme dedicate, che ne hanno consentito la videoregistrazione. Per facilitare l'individuazione e l'accesso a tali contenuti, in quanto disponibiii, è stata inserita nel repertorio una colonna con i pulsanti AUDIO e VIDEO linkati direttamente ai record.


 

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Fondazione Casali

Fondazione CRTrieste

Prossimi Appuntamenti

Prossimi Appuntamenti

Sezione Arti Visive

Sezione Arti Visive

Sezione Cinematografia

Sezione Cinematografia

Sezione Economia

Sezione Economia

Sezione Musica

Sezione Musica

Sezione Letteratura

Sezione Letteratura

Sezione Medicina

Sezione Medicina

Sezione Musicologia

Sezione Musicologia

Sezione Scienze matematiche e naturali

Sezione Scienze matematiche e naturali

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

Sezione Scienze Morali

Sezione Scienze Morali

Sezione Spettacolo

Sezione Spettacolo

sede via Besenghi

via Besenghi, 16 • 34143 Trieste
tel/fax 040 3404100
presso Seminario Vescovile

info@circoloculturaeartits.org

Iscrizione al Circolo

C.F. 80022560322

Segreteria

ORARIO PER IL PUBBLICO

LUN MAR MERC GIOV
dalle 9:00 alle 11:30

sede via Besenghi

Nel periodo della pandemia Covid-19
si riceve solo su appuntamento.

vai alla mappa

vai alla mappa