Circolo della Cultura e delle Arti

Il Circolo della Cultura e delle Arti di Trieste, fondato nel 1946 per volontà dello scrittore Giani Stuparich,
segue con attenzione le trasformazioni sociali e culturali della città nel contesto regionale ed europeo,
aggiornando di anno in anno il proprio programma di divulgazione umanistica.
In tre quarti di secolo di attività ha realizzato oltre seimila manifestazioni:
conferenze, convegni, pubblicazioni, concerti, mostre, dibattiti, tavole rotonde,
ospitando centinaia di personalità tra le più importanti della cultura.

Sostieni la Cultura triestina! Dona al CCA il tuo 5 x mille

C.F. 80022560322

Il Circolo - per tradizione consolidata - opera non limitatamente ai propri Soci, ma a vantaggio di tutta la città e regione.
Le sue manifestazioni sono assolutamente gratuite ed aperte a tutti.

1946 – 17 febbraio – 2022

76° ANNIVERSARIO DALLA FONDAZIONE DEL CCA

Martedì 12 novembre 2019 - ore 17.00

Sala conferenze della Biblioteca Statale “S. Crise”, L.go Papa Giovanni XXIII n.6

Incontro con Paolo Marani

A cura dell'avv. Sergio Pacor

 

Paolo Marani, per molti anni presidente dell'associazione Artisti Pittori Scultori ed Incisori della regione, praticamente un albo professionale che annoverava tra i suoi iscritti 130 tra i più significativi artisti operanti nel Friuli Venezia Giulia, è stato testimone in prima persona di tutti gli avvenimenti artistici più importanti che si sono svolti sul territorio regionale negli ultimi decenni. Dal 1985 è il responsabile arti figurative della Fondazione Caraian che ogni anno assegna borse di studio e premi in denaro a dei giovani particolarmente dotati nelle Arti Figurative e nella Musica.

Da questi suoi luoghi di osservazione Marani traccerà una panoramica della vita artistica a Trieste che va dalla fine degli anni '60 ai giorni nostri.

 

Paolo Marani  -  Dal 1966 è presente con numerose mostre personali e collettive in Italia ed all'estero. Opere sue sono state esposte al Palazzo Nazionale delle Esposizioni di Roma, al Museo "Ricci Oddi" di Piacenza al Museo "Revoltella di Trieste, Galleria d'Arte Moderna" e nelle Gallerie "Nuovo Spazio" di Venezia, "Leonardo" di Milano e "Certaldo" di Firenze.
Una rassegna di sue opere, raccolte dall'Istituto Italiano di Cultura, è diventata itinerante nei paesi dell'est Europa ed è stata allestita, tra l'altro, in Slovenia a Lubiana e Brod, in Corazia a Zagabria e Fiume, in Serbia a Belgrado, in Ungheria a Budapest, in Romania a Bucarest. Presente in Austria con mostre a Vienna, Graz, Berchtesgaden ed all' Interart di Salisburgo. In Cina espone ad Hong Kong, in Australia a Sydney, Melbourne e Adelaide, negli Stati Uniti a Miami ed a New York al Westchester Art Concilium ed all' Istituto Italiano di Cultura.
In California opere sue si trovano a Danvile, Alamo e Rancho Santa Margarita, nel South Dakota a Belle Fourche e nel New Jersey alla Princeton University.

Nell’ambito del XX° Festival Internazionale del Film di Fantascienza, al Castello di San Giusto di Trieste, gli viene dedicata la rassegna “Paolo Marani – Cento opere inedite.”
Alla fine degli anni ottanta realizza una serie di sculture in bronzo per la Cappella del Palazzo Arcivescovile di Trieste e, sempre nello stesso palazzo, nel 2016 dipinge due grandi tele raffiguranti “l’Annunciazione”collocate nel Salone delle Udienze.

Per molti anni nella commissione della Sala comunale d' arte di Trieste, dal 1978 è componente del Curatorio del Civico Museo Revoltella e per oltre un decennio è stato presidente dell'Associazione Regionale Sindacato degli Artisti Pittori, Scultori ed Incisori.
Attualmente è il responsabile per le Arti Figurative della fondazione Caraian.
In occasione delle celebrazioni per il venticinquennale del “San Giusto d’oro”, l’Associazione Cronisti Giuliani gli ha conferito un riconoscimento per la sua attività artistica.
Si è occupato di satira politica e i suoi lavori sono stati pubblicati su riviste e quotidiani nazionali.
Dal 1990 il quotidiano “Il Piccolo“ di Trieste pubblicherà per quasi trent'anni giornalmente le sue vignette. Ha collaborato con la RAI in trasmissioni dedicate alle elezioni, disegnando in diretta il suo commento satirico.

Ha realizzato copertine per libri, disegnato cartoni animati e collaborato alla realizzazione di spot pubblicitari.

Paolo Marani vive e lavora a Trieste in via del Farneto 10 - maranip@libero.it

 

La segreteria del Circolo riprenderà l'attività operativa dal 5 settembre, nel consueto orario dal lunedì al giovedì, ore 9.00 - 11.30. La corrispondenza e-mail in arrivo nei mesi di luglio e agosto sarà monitorata settimanalmente, per dare riscontro a eventuali questioni urgenti.

Ai Soci e a tutti gli Amici del Circolo, auguriamo un'estate serena.


Rubriche e servizi

Si segnala, nella rubrica "Grandangolo" curata da Paolo Frandoli, la nuova galleria di immagini dedicata all’oasi faunistica dell’Isola della Cona, situata alle foci dell’Isonzo: vero e proprio tesoro naturalistico della nostra regione.

Lo spazio Letteratura presenta le opere dei vincitori premiati e segnalati nella prima edizione del concorso internazionale “Giani Stuparich” riservato a giovani scrittori e videoamatori della macroregione Friuli V. Giulia – Austria – Slovenia – Croazia.

La sezione Cinematografia riporta una sintesi del libro di Francesco Cenetiempo “Fulgidi quegli anni!”, dedicato alle attività in campo cinematografico sviluppate della Sezione Spettacolo del CCA nei primi anni del dopoguerra (1947-1956).

Audio-video archivio

Le pagine Appuntamenti offrono la cronologia completa degli eventi realizzati dal Circolo a partire dall'anno 2017. Cliccando sul titolo di ciascuna manifestazione si accede alla relativa sintesi descrittiva, alle note biografiche sui relatori e ad eventuali contenuti multimediali correlati.

Dal 2018, diverse conferenze sono state audio-registrate. Dal 2020, numerosi incontri sono stati tenuti in video-conferenza, attraverso piattaforme dedicate, che ne hanno consentito la videoregistrazione. Per facilitare l'individuazione e l'accesso a tali contenuti, in quanto disponibiii, è stata inserita nel repertorio una colonna con i pulsanti AUDIO e VIDEO linkati direttamente ai record.


 

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Fondazione Casali

Fondazione CRTrieste

Prossimi Appuntamenti

Prossimi Appuntamenti

Sezione Arti Visive

Sezione Arti Visive

Sezione Cinematografia

Sezione Cinematografia

Sezione Economia

Sezione Economia

Sezione Musica

Sezione Musica

Sezione Letteratura

Sezione Letteratura

Sezione Medicina

Sezione Medicina

Sezione Musicologia

Sezione Musicologia

Sezione Scienze matematiche e naturali

Sezione Scienze matematiche e naturali

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

Sezione Relazioni Internazionali e Integrazione Europea

Sezione Scienze Morali

Sezione Scienze Morali

Sezione Spettacolo

Sezione Spettacolo

sede via Besenghi

via Besenghi, 16 • 34143 Trieste
tel/fax 040 3404100
presso Seminario Vescovile

info@circoloculturaeartits.org

Iscrizione al Circolo

C.F. 80022560322

Segreteria

ORARIO PER IL PUBBLICO

LUN MAR MERC GIOV
dalle 9:00 alle 11:30

sede via Besenghi

Nel periodo della pandemia Covid-19
si riceve solo su appuntamento.

vai alla mappa

vai alla mappa